jump to navigation

Ciao sono un Mac. Io sono un PC. (2 di 4) venerdì 23 febbraio 2007

Posted by Stefano Petroni in Apple Inc., Microsoft Corporation, Pubblicità, Scienza e Tecnologia, Video.
trackback

Ecco la seconda puntata con altri 4 divertenti spot Apple. Se la Apple visto che gli sto facendo pubblicità gratuita mi volesse regalare un Macbook o un Mac mini io non mi offendo… 🙂 La terza puntata lunedì prossimo!

Autocommiserazione

Incidente

Angelo/Diavolo

Fidati di Mac

Annunci

Commenti»

1. Dina e Andrea - venerdì 23 febbraio 2007

L’ideatore di queste pubblicità è un genio e il “Mac” è davvero carino… Non vedo l’ora di vedere la terza parte! :)))!

2. Sheldon Pax - venerdì 23 febbraio 2007

Lo Zio Bill se l’è presa un tantino.

3. Dina e Andrea - venerdì 23 febbraio 2007

Beh non gli do torto ma in fondo se lo merita *snigger*

4. Ciao sono un Mac. Io sono un PC. (5 di 4) « Stefano Petroni’s Blog - domenica 29 aprile 2007
5. Manuel - mercoledì 2 maggio 2007

Non avevo visto bene quella del cavo di alimentazione…non sembra una buona idea…così se percaso qualcuno urta, anche con poca forza il cavo del tuo Macbook te lo spegne…non è una bella cosa…vabè…
tutti dicono che sia meglio il MAC…
bha…

6. Stefano Petroni - mercoledì 2 maggio 2007

@Manuel:
E’ fatto per i portatili se stacchi l’alimentazione entra la batteria e non succede nulla.

Se installi un computer fisso con i cavi messi in modo che ci si può inciampare sei un animale, sia che tu abbia un PC che un Mac che un C64…

7. Manuel - mercoledì 2 maggio 2007

Ma…a me hanno sempre detto che se hai il portatile collegato alla rete è meglio che la batteria non sia collegata…(parola del tecnico acer) mi ha detto di mettere cavo di alimentazione da rete e batteria insieme sul Notebook solo quando devo ricaricare la batteria…la batteria la uso pokissimo a dire il vero…ho comprato il notebook solo x problemi miei di spazio..

8. Stefano Petroni - mercoledì 2 maggio 2007

Effettivamente su alcuni portatili, tra cui per esperienza personale sicuramente gli Acer, levare la batteria quando si è attaccati alla corrente e questa è carica ne allunga la vita.

Però se stai in giro non ti puoi mettere a staccare ed attaccare la batteria anche perché dato che si scaricano anche senza utilizzarle, rischi di trovarti con una batteria a terra quando ti serve.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: