jump to navigation

Sono un bamboccione venerdì 5 ottobre 2007

Posted by Stefano Petroni in Italia, News, Pensieri, Politica, Riflessioni, Vaccate.
trackback

Tommaso Padoa-SchioppaDesidero ringraziare il nostro dipendente, il ministro Tommaso Padoa-Schioppa per aver definito me e tutti quelli della mia generazione dei “Bamboccioni” che non vanno mai via dalla casa dei genitori.

Desidero ringraziarlo per la “mancetta” di 1.000€ l’anno concessa ai venti-trentenni come contributo per l’affitto di una casa. Mancetta inutile che probabilmente finirà ai soliti noti con regole astruse da seguire.

Desidero ringraziare in anticipo il nostro dipendente sessantasettenne il ministro dell’Economia Tommaso Padoa-Schioppa per le dimissioni che vorrà dare come richiesta di scuse a tutti i bamboccioni che si sono sentiti presi per il culo due volte (tre chi ha votato la coalizione che lo ha messo lì). Le sue dimissioni saranno utili a far avanzare un giovane che così non avrà bisogno della lauta mancia messa a disposizione da questo governo.

Invece di domandarsi quali sono i motivi per cui i giovani (quelli normali non i loro figli) non vanno via di casa li prendono per il culo. Invece di domandarsi perché 300.000 persone in un giorno hanno manifestato la loro protesta firmando una proposta di legge popolare gli danno un altro motivo per farsi mandare affanculo.

Come dite il nostro dipendente ministro non si dimetterà? Allora è vero che sono un “Bambaccione” che crede alle favole…

Advertisements

Commenti»

1. Luigi Rosa - domenica 7 ottobre 2007

Quella di TPS e’ volgare mancanza di educazione unita a crassa ignoranza dei problemi della gente di tutti i giorni.

Chi e’ spesato di tutto punto e puo’ permettersi di essere al di sopra della legge cosa vuoi che sappia dei problemi legati a reperire un alloggio e a pagarselo?

2. digre - lunedì 8 ottobre 2007

C’è già un sito su cui si può ordinare la maglietta con scritto “Sono un bamboccione”, è su: http://www.cellulotto.org ed in più, invita tutti a partecipare al Bamboccione Day il 1° Dicembre 2007 !!!

3. Alex - venerdì 12 ottobre 2007

ahoooooooo un altro bamboccione te saluta dalla silicon valley
sto bamboccione qui si era rotto di prendere 1100 euro al mese a Roma
Per me il signor Padoa COLLOschioppo una meta’ l’ha… indovina la meta
dove lo sto mandando?
😀

4. dawor - domenica 21 ottobre 2007

I veri bamboccioni sono quelle facce di culo dei nostri politici che guadagnano in un mese (intralazzi e bustarelle a parte) quello che un operaio guadagna a malapena in un anno di VERO lavoro
🙂 dawoR***

5. Manuel - martedì 23 ottobre 2007

anche io sono un Bamboccione…sono orfano di padre e mia mamma percepisce 600 euro al mese come pensione, io prendo sui 1000 euro al mese….che mi dica lui, sto grandissimo stronzo di Padoa Schioppa come potrei fare ad andare via di casa…io non riuscirei ad andare avanti…e mia madre???come farebbe con 600 euro al mese???Padoa Schioppa….ma vaffanculo và…

P.S. io al V-day c’ero….e ne sono fiero….

6. Stefano Petroni - domenica 28 ottobre 2007

@digre: non avevo dubbi… 🙂

@Alex: Mitico Porky, tu non sei più un bamboccione da un bel pezzo!

@dawor: Già… e Padoa Schioppa si permette pure di dire che i suoi figli sono precari… ma vaff…

@Manuel: Al V-day c’ero anch’io. Era doveroso esserci per dare un forte segnale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: