jump to navigation

L’esigenza martedì 12 agosto 2008

Posted by Stefano Petroni in Lyrics, Musica, Testi.
Tags: ,
trackback

Radiodervish

L’esigenza di unirmi ogni volta con te
ogni volta mostrare la mia vanità
come dolce follia s’interessa di me

Ma se è amore perdonami
perché unendo divido anche il mondo a metà
forse è un angelo che si diverte così

Miele nel vino tu sei
piccola venere
l’indifferenza ti fa
altissima

E chiamai disordine
quelle armonie in me
credevo all’abitudine

Le parole amore mio
serviranno a fingere
che voglia non ho più di te

I discorsi che faccio quando sto con me
sono esempi perfetti di banalità
se non parlo con te
se non parlo di te

Ogni istante decidere
ma il mio corpo è imperfetto e non basta più a sé
è una sete che so
non mi lascerà più

Miele nel vino tu sei
piccola venere
l’indifferenza ti fa
altissima

E chiamai disordine
quelle armonie in me
credevo all’abitudine

Le parole amore mio
serviranno a fingere
che voglia non ho più di te
di te

Annunci

Commenti»

1. Daina - domenica 24 agosto 2008

Sempre bellissima e spettacolare!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: