jump to navigation

Questo blog compie 7 anni martedì 1 gennaio 2013

Posted by Stefano Petroni in Deep Space One, Eventi, News, Pensieri, Questo Blog, Ricorrenze, Riflessioni, Stefano Petroni, Vaccate, WordPress.
Tags: , , , , , , , , , , , ,
2 comments

Come da titolo questo blog compie 7 anni. Più precisamente parliamo della versione 2.0 di questo blog, da quando si è trasferita su wordpress.com.

Il primo articolo su questa piattaforma risale a lunedì 1 gennaio 2007 e da allora di acqua sotto i ponti ne è passata, in certi casi per fortuna in certi casi purtroppo.

Cercando su questo blog troverete articoli anche antecedenti che ho trasferito quì dal vecchio Blog iniziato a settembre 2005 (7 anni 3 mesi 17 giorni se non ho sbagliato i conti) ed anche articoli precedenti che avevo scritto per il sito di Deep Space One.

Di sicuro non sono un blog molto prolifico e scrivo molte stronzate (che riflettono in pieno quello che sono). Con l’avvento di Facebook, Twitter e compagnia cantando la “produzione” è calata ulteriormente ma è evidente che scrivere un articolo per un blog è molto più impegnativo che condividere un link o un pensiero su faccialibro. Sicuramente devi pensare (un po’ di più) a quello che vuoi scrivere, come lo vuoi scrivere, che messaggio vuoi far passare (se c’è) e cercare di scrivere in un Italiano un po’ più decente del solito.

Buon anno a tutti “i miei venticinque lettori” ed ai duemilacinquecento spammer che tentano di inserire la loro monnezza tra i commenti (Akismet santo subito).

Twitter / @AirForceOne: @AlemannoTW @InfoAtac @metroxroma martedì 10 luglio 2012

Posted by Stefano Petroni in Foto, Roma.
Tags: , , , , , ,
add a comment

Twitter spiegato in italiano lunedì 25 agosto 2008

Posted by Stefano Petroni in Common Craft, Divulgazione, Internet, Plain English, Video.
Tags: , , , , , , ,
7 comments

Ultimo appuntamento con i video video divulgativi creati da Common Craft e tradotti in italiano da volontari. Spero che questa serie vi sia piaciuta e sia stata utile. Oggi parliamo di Twitter.

Dopo il video i credits ed il link al video originale in “Plain English“.

(altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: