jump to navigation

Last Vegas giovedì 30 gennaio 2014

Posted by Stefano Petroni in Cinema e Televisione, Film.
Tags: , , , ,
1 comment so far

Last Vegas

Last Vegas

La versione breve: I fantastici 4. Da vecchi.

La versione estesa: di solito prima di vedere un film m’informo almeno sulla trama o perlomeno prima vedo il trailer. Questa volta sono andato un po’ impreparato, fidandomi dei nomi dei protagonisti e devo dire che la fiducia è stata ben riposta.

Un film agrodolce che non annoia mai, divertente anche con le sue note amare. Si, mi è piaciuto e non sapendo di cosa parlava sono rimasto piacevolmente sorpreso fino alla fine.

Il cast è realmente stellare Robert De Niro, Michael Douglas, Morgan Freeman e Kevin Kline contano 6 premi Oscar in 4 e scusate se è poco. Se aggiungiamo Mary Steenburgen il contoarriva a 7 Oscar! Sul set i protagonisti si devono essere divertiti e si vede nel loro gigioneggiare.

E’ un film sull’amicizia, quella vera, e di come questa superi quasi indenne il tempo che la mette sempre a dura prova. Il finale con l’happy end è un po’ scontato ma per una volta chi se ne frega!

Dove devo firmare per arrivare alla loro età in forma come loro?

La citazione: “La prostata?

Voto: 8

Il Grande Match lunedì 20 gennaio 2014

Posted by Stefano Petroni in Cinema e Televisione, Film, Video.
Tags: , , , , , ,
add a comment

Il Grande Match

Il Grande Match

La versione breve: Rocky contro Toro scatenato!

La versione estesa: il film mi è piaciuto e scorre abbastanza bene. Le citazioni e gli ammiccamenti si sprecano ma non si regge solo su quelli.

Ci sono delle piccole incongruenza durante la narrazione ma possiamo anche tralasciarle.

L’idea di mettere sul medesimo ring Stallone e De Niro, protagonisti dei due film film di boxe più acclamati è geniale. Qualcuno su Internet l’ha definito metacinema.

Tra i due mostri sacri poi spunta fuori una Kim Basinger un po’ in la con gli anni (e si vede) ma fa perfettamente da collante tra i due grandi attori.

Insomma un film perfetto? No, direi di no… come dicevo ci sono alcune incongruenze. Uno dei personaggi piange miseria, perde il lavoro e dopo un po’ comincia a spendere come se non fosse successo nulla. Mi devo essere perso un passaggio forse…

Assolutamente da vedere le scene aggiuntive durante i titoli di coda!

La citazione: “Hey! Cosa fai? Siamo qui per comprare la cena non per prenderla a pugni.

Voto: 7++

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: